Gantè

Seducente e pregiato è ottenuto con uve vendemmiate a mano. Dai suadenti profumi fruttati, il  Gantè è un vino per grandi occasioni.

Gante.png
Gante.png
  • Zona di produzione: Calabria.

  • Uve: 50-65% Verdeca, 35-50% Bianco d'Alessano, per il 5% possono concorrere altre varietà come il Fiano, Bombino e Malvasia Toscana.

  • Tipologia del terreno: Argilloso, calcareo.

  • Sistema di allevamento: Alberello o spalliera.

  • Resa per ettaro: 90 ql. - 65 ettolitri.

  • Epoca di vendemmia: Prima decade di ottobre.

  • Vinificazione: Dopo la decantazione naturale il mosto viene separato dalle fecce, inoculato con lieviti selezionati e fermentato a temperatura termoregolata.

  • Affinamento: Riposa in serbatoi in acciaio inox, poi refrigerato e filtrato. Eseguire questi compiti di invecchiamento del vino da spumante inizia con il metodo Martinotti- Charmat. Questo processo richiede almeno 10 mesi.

  • Gradi: 9,50% Vol.

  • Abbinamento gastronomico: Queste peculiari caratteristiche permettono di mettere in risalto il gusto vibrante di crostacei,  usato come aperitivo diventa un imperioso richiamo della tavola ai suoi piaceri.

  • Temperatura di servizio: 8-10 °C.